Diventa un associato di Arianna e contribuisci ad aiutare i nostri bambini

Chi è Arianna?

ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE…

…a sostegno delle malattie rare che colpiscono il fegato dei bambini

UN GENITORE FORTE EDUCA UN FIGLIO FORTE

Arianna e i bambini felici rappresenta un progetto associativo nato da un gesto d’amore. Il suo principale obiettivo è: creare una cultura dell’ accoglienza attraverso progetti di integrazione prestando particolare attenzione a situazioni di disagio e di diversità etnica, culturale, sociale. Al centro della nostra filosofia creatrice c’è il bambino nella sua globalità affiancato al comparto genitoriale e all’educazione etica e sociale fondamentale per diventare cittadini di domani.

Tema centrale dell’Associazione: un’infanzia felice, per un’adolescenza guidata e consapevole, per una società nel rispetto dei diritti fondamentali di ogni essere umano.

con il patrocinio di:

ASST_PapaGiovanniXXIII

i Nostri Partner:

InScenaVeritas
Aler
Casorati

Perché Arianna?

Sono madre e moglie. Ho avuto la fortuna di essere nata in una famiglia agiata con forti valori umani. Sono sempre stata aperta alla vita e al mondo. Al volontariato ho sempre guardato come un aiuto, un insegnamento da trasmettere ai miei figli con piccoli gesti per bimbi stranieri meno fortunati di loro. Ma nulla di più.

Poi, una mattina, mentre accompagnavo mia figlia a scuola e per l’ennesima volta ascoltavo la sua richiesta di conoscere “un papa’ di una bimba speciale” è cambiata la mia visione di vita. Ho conosciuto quell’uomo triste, solitario, con uno sguardo profondo. Ho dato la mano alla sua piccola figlia, apparentemente fragile ma forte come un leone, combattiva e frizzante come solo i bimbi sanno essere anche dinnanzi al dolore. Anche dinnanzi alle tragedie.

La loro vicenda è diventata un grande gesto d’amore. Il gesto d’amore è diventato lo spunto per dar vita ad un’Associazione che possa diventare la voce di diritti offesi, di dignità calpestata, di voglia di rinascita, di malattie rare che sembrano non avere mai una soluzione e fanno sentire soli chi li vive. Consapevole che le grandi azioni nascono dall’unione di menti umane ed intense ho chiamato a raccolta alcuni amici fidati che come me guardano la vita con gli occhi trasparenti dei bambini senza paura dei pregiudizi, senza paura del domani. Hanno compreso. Hanno accolto. Ed eccoci qui a raccontare la storia della “nostra bambina” e di tutti quei bimbi che, come lei, guardano la vita con trasparenza e purezza e hanno il diritto di poter sperare nel domani andando oltre…a tutto.

Comitato direttivo

Presidente: Cristina Sambruna
Vice Presidente: Jody Bosco
Tesoriere: Anna Busca
Segretario: Monica Mantelli

Associati operativi

Elena Cutillo

Marta Lodi

Michela Bertani

Mattia Abbiati

Vittoria Marchi


La Filosofia

Il progetto parte dalla convinzione che le persone possono cambiare il mondo, ma per farlo devono conoscere le regole della convivenza, dell’educazione, del rispetto reciproco…dell’accoglienza. Queste regole nascono dal ventre materno per poi maturare durante l’infanzia e fortificarsi durante l’adolescenza. Da un punto di vista strutturale si potrebbe definire Arianna e i bambini felici un progetto di marketing territoriale orientato al terzo settore creato nell’ottica di valorizzare i singoli territori legando l’aspetto umano, le risorse, i valori della terra e del popolo con una rete di relazioni sociali orientate al supporto di un’economia e di un’imprenditorialità che abbandonata a semplici numeri di mercato annichilirebbe senza coesione e benessere sociale delle comunità.

Gli Obiettivi

1 – Attività di sensibilizzazione verso le malattie rare che colpiscono il fegato dei bambini
2 – Sostegno emotivo e rete assistenziale orientata a famiglie con figli disagiati
3 – Attività rivolte a progetti di inclusione sociale ed integrazione oltre il pregiudizio rivolte alla valorizzazione delle diversità culturali
4 – Riqualificazione lavorativa attraverso un percorso di valorizzazione e potenziamento delle competenze. CORSI DI FORMAZIONE
5 – Spazio Paternage

Le Ultime dal Blog

Condividi con noi le tue esperienze , partecipa ai nostri forum e resta aggiornato su tutti gli eventi dal nostro blog