Press

2018

Pavia, 03/12/2018

LEZIONI DI BON TON

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

Arianna e i bambini felici è lieta di invitarvi a una serata dedicata alla danza e alla ricerca.

Domenica 16 Dicembre 2018 al Teatro Don Bosco di Pavia ci sarà una performance di danza moderna e hip-hop a cura della scuola di danza Dancing Space di Pavia. Special guest della serata sarà “Le Hot Club De Pavie” jazz manouche duo, Francesco Mortellaro, chitarra semiacustica, e Nicola Lupo, guitare grand bouche. Con la partecipazione dei Pisal De Lacio.

L’appuntamento è per Domenica 16 Dicembre alle 20.30 al Teatro Don Bosco di Pavia (Via S. Giovanni Bosco 4), con entrata a offerta minima a partire da 10€. Il ricavato verrà devoluto alla ricerca sulle malattie rare che colpiscono il fegato dei bambini, studiate presso l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Sarà l’occasione per passare una serata insieme, all’insegna di divertimento e solidarietà, e per scambiarci gli auguri per un sereno Natale.

 

lezioni di bonton locandina-001

0001 (1)Giovedì 24 maggio
Arianna e i bambini felici parteciperà al Bambinfestival 2018
con un’iniziativa dal titolo Un arcobaleno di suoni 
La giornata consisterà in un concerto musicale a cura degli allievi del Casorati musicale, in contemporanea ad un laboratorio di colori e musica a cura della disegnatrice Claudia Catenelli. Un momento di incontro dedicato dai bambini ai bambini, attraverso due linguaggi universali: musica e arte creativa.
Un momento di rilancio del quartiere Scala che in quei giorni sarà il teatro dei bambini e della loro creatività.
DSC_4156

14/05/2018

DICONO DI NOI…

 

WhatsApp Image 2018-05-14 at 11.25.43

04/05/2018

DICONO DI NOI…

0001

0001

Pavia, 30/04/2018

UN GOAL PER LA VITA 

Cari amici,

Siamo giunti alla terza edizione del nostro appuntamento sportivo dedicato a tutti quei bimbi che al fianco delle loro famiglie uniche e meravigliose lottano per la loro vita. Quest’ anno a credere in noi per voi tutti anche la FGCI – LND con il presidente del Bo e il suo grande impegno nello sport e nella vita.

Un grazie doveroso è d’obbligo al Pavia Calcio e a tutto lo staff tecnico sportivo che si è impegnato in prima linea con l’intento di rendere questa giornata unica. A voi bimbi di Arianna va il nostro pensiero pieno di amore e speranza per un futuro di vita e di gioia.

Uniti si può… sempre

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA

                                                                                                                                                                                                                                      05/05/2018

DICONO DI NOI…

WhatsApp Image 2018-05-07 at 06.32.04

DICONO DI NOI…

Pavia, 22/01/2018

_20180126_103621

COMUNICATO STAMPA                                                                           
Pavia, 23-01-2018    
“LA STORIA DI ELSE ” la bambina che sopravvvisse ad Auschwitz

WhatsApp Image 2018-01-22 at 22.05.08

A cura del centro interculturale la Mongolfiera, di progetto Con-Tatto, e delle Associazioni: RomanDrom, La Scuola di Mafalda, Arianna e i Bambini Felici.

ELSE è la storia di una bambina ROM/SINTA  che seppe sopravvivere all’orrore di AUSCHWITZ. La sua storia oggi è un libro che verrà letto, raccontato e commentato da alcuni narratori affiancati da musicisti che sapranno far librare nell’aria le sensazioni di dolore e perdita di identità tracciate in parole che raccontano dolore e forza umana.

L’iniziativa nasce per celebrare insieme la Giornata della Memoria e il PORRAJOMOS termine traducibile come “grande divoramento” che interessò la deportazione nei campi di più di 20 mila  ROM E SINTI sotto il nazismo e che vide l’uccisione di  oltre 500 mila tra rom e sinti negli anni tra 1939 e 1945. Anche questo fu dolore, raccontano gli storici, ma pochi ne parlano, dimenticando che gli esseri umani necessitano  di una memoria condivisa per poter convivere con la perdita e ricostruire il futuro.

Il Porrajomos riporta testimonianze di vita vera che sono venute a galla grazie alle parole di ebrei, oppositori politici, che hanno raccontato la persecuzione dei rom e sinti nei campi di concentramento. L’appuntamento, patrocinato dal Comune di Pavia e sostenuto dallo SBI PAVESE,  è rivolto all’intera cittadinanza  e si svolgerà  SABATO 27 gennaio 2018  alle ore 16 presso la BIBLIOTECA RAGAZZI Via Volta 31  Pavia. La Cooperativa  Progetto Con -Tatto, il Centro interculturale La Mongolfiera e le  associazioni organizzatrici  hanno pensato ad un semplice momento di riflessione per testimoniare al mondo intero e alle nuove generazioni l’importanza del ricordo e l’impegno del vivere sociale ed inclusivo oltre qualsiasi pregiudizio. Un pomeriggio di cultura e musica dove giovani musicisti sinti coordinati dal loro istruttore affiancheranno alcuni giovani promesse delle medie Casorati sezione musicale in una danza di valori e sensazioni.

In queste giornate del “RICORDO” il mondo urla vendetta invocando pace e libertà. Parla alle nuove generazioni invitandole alla RIFLESSIONE e all’Unione sociale ed umana affinché più nessuno debba vivere l’orrore di giorni perduti e di violenze psicologiche e fisiche.

Ed è con questo pensiero, racconta la coordinatrice della Mongolfiera Zaira Facidi Mezzadra, che invitiamo genitori e bambini a condividere insieme qualche minuto di riflessione, affinché si possa dire… INSIEME SI PUO ANDARE OLTRE.

 

Ufficio Stampa

Arianna e i Bambini Felici

mobile: 3311552433

info@ariannae.it

2017

COMUNICATO STAMPA                                                

Pavia, 21-11-2017

PENSIERI IN LIBERTÀ

un viaggio di danza tra immagini e riflessioni

SCARICA IL COMUNICATO

L’Associazione Arianna e i Bambini Felici  organizza PENSIERI IN LIBERTA’ un evento di danza  realizzato su coreografie fotografiche di Simone Ludovico che ha saputo intrecciare la dinamicità del movimento e l’eleganza dell’immagine. L’evento,  a favore della ricerca per le patologie rare che colpiscono il fegato dei bambini,  andrà in scena domenica 3 dicembre ore 20,30 presso il TEATRO MASTROIANNI DI SAN MARTINO SICCOMARIO .

L’iniziativa  è realizzata in collaborazione con la scuola di danza pavese DANCING SPACE  che,  grazie all’originalità del suo direttore artistico Cristina Cotta Ramusino, ha saputo intrecciare momenti evocativi che si dispiegano dalla danza classica alla moderna, dal ritmo del  musical al coinvolgimento dell’hip hop in un viaggio tra passato e presente interpretato da  giovani allieve e da affezionate ballerine che fanno del movimento un’ evocazione di sentimenti perché di sentimenti in questa serata si vuole parlare con la forza del cuore e l’impegno di uomini solidali convinti che insieme si possono vincere anche le battaglie più difficili.

L’obiettivo dell’ iniziativa, raccontano Cristina Sambruna e Anna Busca rispettivamente Presidente e tesoriere dell’Aps, è sensibilizzare il pubblico su patologie gravi che possono colpire i bambini al fegato e all’intestino portando a trapianti di questi organi. Siamo infatti impegnate in prima linea,  proseguono, al fianco dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, a sostenere la ricerca per le malattie rare di questo tipo perché solo la ricerca può infatti salvare o almeno dare una speranza di vita a questi bimbi e alle loro famiglie che si trovano coinvolte in situazioni di vita difficili e al limite della forza psicologica umana.

L’intero incasso,  prosegue il tesoriere, al netto delle spese sostenute per l’organizzazione, andrà infatti,  al dipartimento dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII  che si occupa di queste patologie e dei trapianti che vengono in questa sede effettuati. Mali, prosegue il tesoriere nonché infermiera, che sembrano così lontani ma che possono colpire in qualsiasi momento senza preavviso. Basti pensare che  attualmente ci stiamo occupando in prima linea di due bambini da poco trapiantati che dovranno vivere un lungo periodo di degenza post operatoria lontano da casa al fianco dei loro genitori.

Il nostro ruolo, in  questi casi, aggiunge il Presidente , è di sostegno alle famiglie e di rete sociale sui territori di appartenenza. Un ruolo forte che possiamo realizzare solo con l’aiuto di mani e cuori generosi.

 

LA QUOTA RACCOLTA SARÀ A FAVORE DELLA RICERCA PER L’OSPEDALE PAPA GIOVANNI XXIII di Bergamo

INGRESSO A PARTIRE DA € 5

www.ariannae.it

Ufficio Stampa

Arianna e i Bambini Felici

www.ariannae.it

mobile : 3311552433

info@ariannae.it

3/11/2017

COMUNICATO STAMPA

SCARICA IL COMUNICATO

locandina_festival_diritti_definitiva-page-0

L’Associazione Arianna e i Bambini Felici  & Aler Pavia e Lodi  sono liete di presentare l’evento

 “La Bellezza: sguardi e movimenti urbani” una rassegna di riflessioni giuridiche sui diritti fondamentali dell’uomo rivisitati in chiave moderna attraverso un viaggio sensoriale tra danza contact a cura della scuola Dancing Space e immagini sensoriali fotografate da Simone Ludovico  esperto conoscitore dei quartieri Aler e attento osservatore dei cambiamenti sociali.

L’evento si inserisce nel panorama di iniziative del FESTIVAL DEI DIRITTI promosso ed organizzato ogni anno a Pavia dal CSV  Centro Servizi Volontariato che insieme alle sue numerose associazioni territoriali anima quartieri e personaggi del vivere quotidiano trasformando la città in un vortice di creatività umana ed espressiva.

L’evento in oggetto, spiega Cristina Sambruna Presidente dell’Associazione Arianna e i bambini Felici, sarà in scena  sabato 11 novembre 2017 al Teatro Volta , quartiere Scala di Pavia , divenuto un punto di partenza per Noi che insieme ad Aler Pavia e Lodi cerchiamo  di stimolare aggregazioni umane e sociali fatte semplicemente da uomini ed idee che nascono dal cuore e dalle azioni.

LA BELLEZZA: SGUARDI E MOVIMENTI URBANI, aggiunge Cristina Sambruna, è anche il titolo che aprirà l’intera stagione di Arianna e i Bambini felici nel proporre un ciclo di incontri tematici guidati dalla nostra psicologa Michela Bertani che condurrà le famiglie ed i ragazzi attraverso viaggi tra musica, danza, fotografia e sport nell’intento di sottolineare l’importanza dei valori che sono in ognuno di noi nonostante il cambiare degli scenari circostanti. Gli incontri si terranno presso la nostra sede A san Martino via Trieste 28 dove è attivo anche UNO SPORTELLO AMICO di supporto e rete assistenziale e sociale.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI

sabato 11 novembre 2017  ore 15.00

TEATRO VOLTA – QUARTIERE SCALA PAVIA

L’iniziativa rientra nel #festivaldeidirittipavia è ad ingresso libero.

seguirà aperitivo ….

www.ariannae.it

Ufficio Stampa

Arianna e i Bambini Felici

www.ariannae.it

mobile : 3311552433

info@ariannae.it

DICONO DI NOI…

19/09/2017

 

DICONO DI NOI…

01/06/2017

leggi l’articolo su Tutto Campo!

19113055_475872276085262_1993816613_n

PARTITA PER LA VITA

2° edizione

       IL COMUNICATO STAMPA

 

DOC-20170531-WA0017-page-0

1/06/2017

 

L’Associazione no profit  ARIANNA E I BAMBINI FELICI invita la cittadinanza tutta alla PARTITA PER LA VITA II edizione che si terrà sabato 10 giugno 2017 ore 20 presso la POLISPORTIVA AUDAX TRAVACO.

L’evento sportivo, patrocinato dai Comuni di Travaco Siccomario, San Martino Siccomario, Pavia, vede la partecipazione di giocatrici d’eccezione: dal Vicesindaco  Gregorini agli  Assessori Alice Moggi , Laura Canale, Cristiani Laura, Silvia Chierico.

In campo, oltre alla già conosciuta squadra femminile di Travacò Real Mamme, anche una rappresentanza del Pavia Calcio a 5 Femminile.

La partita è a scopo benefico. La raccolta fondi sarà dedicata al Dipartimento di Ricerca  malattie rare al fegato dell’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, impegnato quotidianamente in cure e trapianti di fegato in bambini affetti da sindrome rare a questo organo .

Un impegno il nostro di sensibilizzazione, dichiara il Presidente di Arianna, Cristina Sambruna, iniziato ormai da un anno, al fianco di medici ed infermieri, ai quali va la nostra stima, e che sosteniamo con attività di vario tipo. Come lo sport, ritenuto da NOI, uno dei linguaggi universali in grado di parlare a 360 gradi ad una comunità vasta ed eterogenea.

Quest’evento, che vede il Patrocinio dell’Ospedale di Bergamo Papa Giovanni XXIII, è sostenuto anche dall’impegno sociale del giocatore di Serie A Simone Verdi, nato professionalmente sui campi dell’Audax Travaco, ed oggi giocatore riconosciuto in Serie A.

Simone vuole essere al nostro fianco in questa battaglia per la VITA, partendo proprio da questa giornata, che rappresenta anche il PRIMO COMPLEANNO DELL’ASSOCIAZIONE. Vuole unirsi a NOI nell’esprimere sentimenti di solidarietà e rispetto, verso tutti coloro che la vita non sempre bacia al primo sorriso. Attraverso la sua testimonianza di giocatore, ma soprattutto di uomo, convinto, come tutti  noi di Arianna, che alla salute sia importante affiancare una buona dose di ottimismo e di energia, che talvolta può scaturire anche dall’abbandono virtuale a momenti condivisi nel tempo libero…. e Simone questi li donerà.

Un momento d’orgoglio – aggiunge Di Salvo, Presidente Polisportiva Audax Travaco – non solo per il riconoscimento di un grande campione ad una iniziativa condivisa, ma soprattutto poiché Istituzioni, medici, mamme scendendo in campo, ci dimostrano che il calcio può continuare a conservare quel senso di appartenenza e di fierezza, che si respirava negli anni d’oro del pallone italiano, e che ci rincuora facendoci ancora più amare la voglia di far crescere nuove stelle dello sport.

8/04/2017              

leggi l’aricolo su Pavia 7

DICONO DI NOI…              

 

0001

SCARICA IL COMUNICATO!

 

 

COMUNICATO STAMPA                                                      Pavia, 5 aprile 2017

 

“GIORNATA INTERNAZIONALE ROM,SINTI, CAMMINANTI”

 

LA GIORNATA INTERNAZIONALE ROM, SINTI, CAMMINANTI, si festeggerà  in tutto il mondo l‘8 aprile .

 

Anche Pavia presenzia a questa ricorrenza ormai storica invitando l’INTERA CITTADINANZA ad un evento, patrocinato dal Comune ed organizzato dalle associazioni  Comunity Action Group di Pavia del programma europeo Romact, Coop Rol Romano Drom , boy scout Gruppo Pavia 4,  la scuola di Mafalda, la Mongolfiera, che, in collaborazione con il CSV di Pavia e l’Associazione Arianna e i Bambini Felic, offrirà aspetti informativi e momenti ludici di intrattenimento  presso la sala San Martino in Tour  in Corso Garibaldi 69.

L’inizio dei festeggiamenti è previsto alle ore 17 con il saluto delle istituzioni che renderanno omaggio ad una ricorrenza istituita per ricordare il primo congresso mondiale del popolo rom a Londra nel 1971 in cui il nome ” ROM” che tradotto significa “uomo”  fu scelto per indicare la nazione romani.

Il progetto , spiega Giorgio Bezzecchi  facilitatore Programma Europeo Romact, e tra i principali organizzatori dell’iniziativa ,  si inserisce nel cosidetto PAL ossia nel piano di integrazione ed inclusione in corso nella nostra città e in 5 altre d’Italia con l’obiettivo di rendere sempre meno distanti culture che convivono sul territorio attraverso un percorso di RECIPROCITA’ che porti le nuove generazioni ad avvicinarsi culturalmente in un’ottica di crescita sociale ed istituzionale .

All’evento, in programma dalle 17 alle 21 di sabato 8 aprile 2017, parteciperanno esponenti delle comunità SINTE del territorio, portavoce della Comunità Europea sul delicato tema e il sociologo ALIETTI ALFREDO dell’Università di Ferrara che inviterà ad una riflessione sulla “lotta ai matrimoni precoci”.

Saggi di danza con protagonisti giovani allievi di varie scuole e tipicità della comunità sinta  allieteranno la serata animata dall’interessante mostra fotografica  del fotografo sociale LUDOVICO SIMONE  che darà forma e colore a momenti di vita  con una panoramica di immagini dal titolo “la nostra vita migliore…è la libertà”

 

L’EVENTO GRATUITO, CON HAPPY HOUR E PIATTI TIPICI,  E ‘ RIVOLTO ALL’INTERA CITTADINANZA.

 

Ufficio Stampa

Arianna e i Bambini Felici

www.ariannae.it

mobile : 331.9494007

comunicazione@ariannae.it

unnamed

2016

24/11/2017                                          

leggi l’articolo su il Ticino

DICONO DI NOI… 

 

Screenshot (44)

Comunicato Stampa:

Il primo goal è per Natalie! 24 giugno 2016

Dicono di noi:

News Italia LiveAgipapressTutto CampoPVNews

Raccolta foto e video:

In un articolo su News Italia Live si racconta un po’ di storia della nostra piccola Natalie…non vi sveliamo nulla vi rimandiamo solamente all’articolo originale.

Dicono di noi:

News Italia Live

18 settembre 2016 – Grande festa a Travacò Siccomario, venite in numerosi e ci troverete coon una grande novità…curiosi? Cercate il nostro gazebo e scoprirete cosa abbiamo preparato per voi! Venite numerosi…

L’articolo:

Noi Media Network

Raccolta foto e video:

25 settembre 2016 – Ecco che una domenica come tante diventa un vero e prorpio inno al volontariato e noi ovviamente non potevamo di certo mancare…Vi alleghiamo come sempre l’articolo scritto per questa occasione!

L’articolo:

Noi Media Network